Playing with the eels – Un caffè letterario nel cuore di Kreuzberg

Playing with the eelsLa conoscete la Urbanstraße? Quella strada lunga e alberata che s’interseca nei vialetti delle case di Südstern. Quella strada che se stesse leggendo un romanzo verrebbe descritta come un sentiero nascosto, dai colori pastello, dal profumo di fiori e il canto degli uccellini. Uno di quei luoghi resi particolari dall’atmosfera stessa. Al numero 32 c’è un Bar Libreria, quello che noi chiameremmo un caffè letterario. Incorniciato dagli infissi rossi, il Cafè, sembra uno di quei posticini dove la protagonista del romanzo siederebbe sorseggiando un cappuccino, sfogliando le pagine di un libro, in attesa che la sua avventura prenda inizio.

cafe3

PLAYING WITH THE EELS

Playing with the eels (Giocando con le anguille n.d.r.), il cui nome è preso in prestito dal titolo di un quadro, preannuncia l’eterogeneità del locale: Bar, Libreria, Galleria d’arte e spazio per concerti. L’idea di aprire uno spazio simile parte dalla creatività di Marina Reuscher nell’unire insieme tutte le sue passioni, dall’arte alla cucina, dalla musica alla lettura. La miscela è perfettamente riuscita nelle sue ampie sale arredate in maniera confortevole e in perfetto stile berlinese, con le sue poltrone di velluto, i tavoli bianchi o color noce e gli scaffali color pastello dove sono messi in bella mostra romanzi, libri di cucina, agende e favole per bambini.

Playing with the eels

PLAYING WITH THE EELS

Durante il giorno il Cafè funge anche da libreria e galleria d’arte, mentre la sera si trasforma in locale dove è possibile ascoltare musica dal vivo. Il menu offre torte salate, zuppe, insalate, panini e torte preparate con ingredienti biologici, con attenzione alle intolleranze al glutine e all’alimentazione vegetariana e vegana. Tutto cucinato ed ideato con la stessa cura ed attenzione che s’impiega quando cuciniamo per noi stessi e i nostri cari. La miscela del caffè è arabica e proviene da una torrefazione “Rösterei” per dirlo alla tedesca di ottima qualità.

PLAYING WITH THE EELS

Ogni sabato dalle 11 alle 16 è possibile gustare un ricchissimo brunch vegano al costo di 13 € o di 10 € mostrando la tessera studenti, escluse le bevande. Le pietanze vengono esposte nel corridoio tra le due sale grandi. Su un tavolo ci sono quelle salate, sull’altro quelle dolci. Tra quelle salate è possibile trovare polpettine vegetali, hamburger di legumi, strudel di lenticchie, insalate di quinoa, fagiolini con tofu, e cremine da spalmare sul pane fatto in casa. Lasciatevi stupire dai dolci, morbidi e fragranti come la torta ai lamponi, quella al cacao e i pancakes con la marmellata.

cafe4

PLAYING WITH THE EELS – Brunch vegano

Al momento nella sala grande sono esposte le opere di Jens Hunger. Le esposizioni cambiano ogni sei settimane circa ed è possibile proporsi per eventuali mostre.
Per un’occhiata al programma musicale della settimana è possibile consultare direttamente la tabella sul sito del locale.
Playing with the eels è il posto ideale se si ha voglia di gustare cibi e bevande naturali con l’attenzione al gusto e alla salute, di stare seduti in un posto tranquillo e confortevole o di godersi una serata con gli amici ascoltando della buona musica.

Link del Caffè 

Articolo e Foto Mariarca Guglielmo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...